L’articolo prende in esame le tematiche legate alla promozione dell'uso delle lingue minoritarie in varie realtà territoriali dell’area euro-mediterranea, traendo spunto dal ventennale della Carta europea delle lingue regionali o minoritarie. Esso spazia tra principi fondamentali, indirizzi teorici, azioni concrete ed esperienze quotidiane. Un’attenzione specifica è dedicata al rapporto tra diversità culturale, diritti linguistici e processo d’integrazione europea.

Introduzione. Lingue, diritti, Europa

CRESSATI, Claudio;STOLFO, Marco
2014

Abstract

L’articolo prende in esame le tematiche legate alla promozione dell'uso delle lingue minoritarie in varie realtà territoriali dell’area euro-mediterranea, traendo spunto dal ventennale della Carta europea delle lingue regionali o minoritarie. Esso spazia tra principi fondamentali, indirizzi teorici, azioni concrete ed esperienze quotidiane. Un’attenzione specifica è dedicata al rapporto tra diversità culturale, diritti linguistici e processo d’integrazione europea.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Cressati Stolfo 2014 Lingue.Cap.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Non pubblico
Dimensione 310.41 kB
Formato Adobe PDF
310.41 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/1065175
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact