Uno stile internazionale? Il neorealismo degli altri