Gli scavi di Eugenio Ritter nel 1881e l’«officina degli scultori» di Aquileia