Il saggio esamina i nodi critici della nuova disciplina del mutamento di mansioni e del trasferimento del lavoratore dopo il Jobs Act 2. In particolare si esaminano le principali continuità/discontinuità e le incerte ricadute sistematiche.

Lo jus variandi

BROLLO, Marina
2016

Abstract

Il saggio esamina i nodi critici della nuova disciplina del mutamento di mansioni e del trasferimento del lavoratore dopo il Jobs Act 2. In particolare si esaminano le principali continuità/discontinuità e le incerte ricadute sistematiche.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ebook_vol_54.pdf

accesso aperto

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Creative commons
Dimensione 6.7 MB
Formato Adobe PDF
6.7 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/1086788
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact