Moderno e metafisico. Quando la ‟Metamorfosi” arrivò in Italia