Questo articolo si sofferma su diverse tipologie di fenomeni di contatto linguistico attraverso l'analisi di una selezione di anglicismi nell'italiano contemporaneo. Tali anglicismi permettono ad un tempo di fotografare gli aspetti del rinnovamento lessicale e strutturale dell’italiano sulla base della neologia esogena e di essere terreno di verifica delle tipologie dell’interlinguistica. L’attenzione si focalizza sulle interferenze morfologiche in particolare sull’induzione di nuovi morfemi, di nuove regole di ‘formazione delle parole’ e sull'influenza di questi processi sulla dinamica della ristandardizzazione dell'italiano, lingua ‘in movimento’. I casi di interferenza lessicale e morfo-sintattica in esame hanno favorito la diffusione e il successo di nuovi tipi di word-formation diventati frequenti inizialmente nelle lingue speciali e successivamente nella lingua comune contribuendo a caratterizzare l'italiano neostandard. Presenteremo casi in cui l'esito dell'interferenza risulta non solo in prestiti di nuove parole ma nell'induzione di morfemi e nella valorizzazione e rinforzo di tendenze linguistiche già presenti nella lingua come la composizione dotta, il blend tutti processi di formazione delle parole che hanno un impatto sulla struttura dell’italiano neostandard

Anglicisms in Italian. Types of language contact phenomena with particular references to word-formation processes

BOMBI, Raffaella
2017

Abstract

Questo articolo si sofferma su diverse tipologie di fenomeni di contatto linguistico attraverso l'analisi di una selezione di anglicismi nell'italiano contemporaneo. Tali anglicismi permettono ad un tempo di fotografare gli aspetti del rinnovamento lessicale e strutturale dell’italiano sulla base della neologia esogena e di essere terreno di verifica delle tipologie dell’interlinguistica. L’attenzione si focalizza sulle interferenze morfologiche in particolare sull’induzione di nuovi morfemi, di nuove regole di ‘formazione delle parole’ e sull'influenza di questi processi sulla dinamica della ristandardizzazione dell'italiano, lingua ‘in movimento’. I casi di interferenza lessicale e morfo-sintattica in esame hanno favorito la diffusione e il successo di nuovi tipi di word-formation diventati frequenti inizialmente nelle lingue speciali e successivamente nella lingua comune contribuendo a caratterizzare l'italiano neostandard. Presenteremo casi in cui l'esito dell'interferenza risulta non solo in prestiti di nuove parole ma nell'induzione di morfemi e nella valorizzazione e rinforzo di tendenze linguistiche già presenti nella lingua come la composizione dotta, il blend tutti processi di formazione delle parole che hanno un impatto sulla struttura dell’italiano neostandard
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Anglicisms in Italian. Typologies of language contact phenomena with particular reference to word-formation processes.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Non pubblico
Dimensione 244.43 kB
Formato Adobe PDF
244.43 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/1100111
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact