Questo libro trae spunto da una ricerca su alcuni casi di imprese che hanno saputo "tenere la rotta" su archi di tempo non brevi. Dalla ricerca emerge che l'ancoraggio a valori etici e imprenditoriali forti, vissuti con coerenza nelle scelte strategiche e nella gestione operativa, incorporati nella cultura aziendale e tramandati nel tempo, è un fattore determinante della capacità di rimettersi costantemente in gioco, di porsi traguardi sempre nuovi e sfidanti, di concepire e realizzare strategie motivanti, coesive e capaci di orientarsi in un contesto in evoluzione spesso difficile.

Il presente articolo, ponendosi in una prospettiva di theory building, parte dall’analisi di 16 casi di imprese che “hanno tenuto la rotta” su archi di tempo lunghi per inferire alcune ipotesi che, nel loro insieme, costituiscono una teoria embrionale del successo di impresa nel lungo periodo.Il desiderio degli attori-chiave di costruire un’impresa fatta per durare, realizzandone le condizioni di sopravvivenza e le potenzialità lungo sentieri di sviluppo imprenditoriale ritenuti fecondi; una funzione-obiettivo del management di tipo olistico, nella quale obiettivi di competitività, di redditività, di crescita e di relazioni coesive con gli stakeholder sono perseguiti congiuntamente e si alimentano a vicenda; una visione strategica lucida e innovativa, che si evolve nel tempo secondo processi di accumulazione più che di sostituzione, realizzata attraverso precise scelte di ambito competitivo e di vantaggio competitivo compiute in modo coordinato; una governance concepita e realizzata per assicurare all’impresa le risorse e le competenze di cui necessita per essere e mantenersi competitiva e non per consolidare posizioni di potere; il tutto nell’ambito di un sistema di valori forti e condivisi che vengono tramandati di generazione in generazione adottando processi e meccanismi ad hoc: sono questi i principali elementi che emergono dall’analisi empirica come fattori all’origine della capacità di un’impresa di mantenersi redditizia, competitiva e in armonia con i diversi stakeholder nel lungo periodo.

Imprenditori e imprese che tengono la rotta

MINOJA, Mario;
2012

Abstract

Questo libro trae spunto da una ricerca su alcuni casi di imprese che hanno saputo "tenere la rotta" su archi di tempo non brevi. Dalla ricerca emerge che l'ancoraggio a valori etici e imprenditoriali forti, vissuti con coerenza nelle scelte strategiche e nella gestione operativa, incorporati nella cultura aziendale e tramandati nel tempo, è un fattore determinante della capacità di rimettersi costantemente in gioco, di porsi traguardi sempre nuovi e sfidanti, di concepire e realizzare strategie motivanti, coesive e capaci di orientarsi in un contesto in evoluzione spesso difficile.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/1103272
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact