Alla luce delle recenti acquisizioni storiografiche una riflessione conclusiva sull'importanza degli studi dedicati alla Prima Guerra Mondiale, con particolare considerazione per i teatri un tempo considerati secondari/periferici in prospettiva eurocentrica. La ricerca sulle questioni sollevate dal conflitto negli anni di guerra e nell'immediato primo dopoguerra in Europa Orientale, Caucaso, Asia Centrale e Medio Oriente appare di importanza decisiva per comprendere gli sviluppi attuali delle relazioni internazionali.

A un secolo dalla Prima Guerra Mondiale. Passato e futuro.

VOLPI, Gianluca
2016

Abstract

Alla luce delle recenti acquisizioni storiografiche una riflessione conclusiva sull'importanza degli studi dedicati alla Prima Guerra Mondiale, con particolare considerazione per i teatri un tempo considerati secondari/periferici in prospettiva eurocentrica. La ricerca sulle questioni sollevate dal conflitto negli anni di guerra e nell'immediato primo dopoguerra in Europa Orientale, Caucaso, Asia Centrale e Medio Oriente appare di importanza decisiva per comprendere gli sviluppi attuali delle relazioni internazionali.
978-88-6803-181-7
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Postfazione.docx

non disponibili

Tipologia: Documento in Pre-print
Licenza: Non pubblico
Dimensione 23.71 kB
Formato Microsoft Word XML
23.71 kB Microsoft Word XML   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/1107319
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact