Giuseppe Borsato (1770-1849). L’Albero della libertà in piazza San Marco il 4 giugno 1797