La motivazione è uno dei fattori individuali ritenuti più importanti nei processi di apprendimento linguistico e di conseguenza oggetto di innumerevoli studi e ricerche, che hanno avuto un incremento enorme negli ultimi 15 anni. Se ne è occupata anche la glottodidattica italiana, in una linea ideale che passa da Titone – con il suo modello egodinamico – Freddi – che pone la motivazione come prima fase dell’Unità Didattica – fino a Balboni, che delinea un modello di stampo psicologico basato su dovere, bisogno e piacere. il saggio propone una riflessione sulla motivazione all’acquisizione linguistica, ripercorrendo a grandi linee le principali teorie degli ultimi decenni, per arrivare ai temi emergenti che oggi la riguardano.

La motivazione all’apprendimento linguistico: dal Modello Socio-educativo all’epoca del think global, act local

Maria Cecilia Luise
2018

Abstract

La motivazione è uno dei fattori individuali ritenuti più importanti nei processi di apprendimento linguistico e di conseguenza oggetto di innumerevoli studi e ricerche, che hanno avuto un incremento enorme negli ultimi 15 anni. Se ne è occupata anche la glottodidattica italiana, in una linea ideale che passa da Titone – con il suo modello egodinamico – Freddi – che pone la motivazione come prima fase dell’Unità Didattica – fino a Balboni, che delinea un modello di stampo psicologico basato su dovere, bisogno e piacere. il saggio propone una riflessione sulla motivazione all’acquisizione linguistica, ripercorrendo a grandi linee le principali teorie degli ultimi decenni, per arrivare ai temi emergenti che oggi la riguardano.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/1137425
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact