Verità e prassi tra immanenza e trascendenza. Prospettive di etica, politica e diritto