La storia dell’uomo sulla Terra ha sempre coinvolto l’acqua, in un lungo, complesso e non esaurito processo di domesticazione. L’archeologia subacquea è la prosecuzione, con altri strumenti, della ricerca sul passato umano nel contesto dove maggiormente si sono conservate le tracce del millenario rapporto ‘uomo-acqua’, che si presenta sotto forma di paesaggi sommersi con caratteristiche assai dissimili tra di loro. Questo volume presenta una serie di casi studio frutto dell’esperienza personale dell’autore nei diversi ambienti: marittimo, lagunare, lacustre e fluviale. L’intento è di condividere con un pubblico più ampio possibile le complesse situazioni affrontate e i risultati conseguiti.

Archeologia in contesto subacqueo. Ambienti di ricerca e metodi

Capulli Massimo
2021

Abstract

La storia dell’uomo sulla Terra ha sempre coinvolto l’acqua, in un lungo, complesso e non esaurito processo di domesticazione. L’archeologia subacquea è la prosecuzione, con altri strumenti, della ricerca sul passato umano nel contesto dove maggiormente si sono conservate le tracce del millenario rapporto ‘uomo-acqua’, che si presenta sotto forma di paesaggi sommersi con caratteristiche assai dissimili tra di loro. Questo volume presenta una serie di casi studio frutto dell’esperienza personale dell’autore nei diversi ambienti: marittimo, lagunare, lacustre e fluviale. L’intento è di condividere con un pubblico più ampio possibile le complesse situazioni affrontate e i risultati conseguiti.
978-88-3283-133-7
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/1213450
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact