"Stereograms" il contributo dell'autore a The Dark Side of the City, a cura di Alberto Bertagna, Bruno, Venezia 2016, si struttura su 11+1 studi propri di due serie, linee di ricerca, Zootropo/i e Taumascopio: due modi di dislocare il punto di stazione, percezione, fruizione dello spazio architettonico. Le procedure indagate nelle variazioni ripropongono temi antichi come la serie, le scalarità, il montaggio, ribaltamenti e specularità, simmetrie: una fuga verso cartografie e mappe, pareidolie, intuizioni capaci di costruire immaginari. Qui, in autonomia, lo studio - variazione Zootropo Series From “C.Lineal” 2016 - (3/2+1)

Studio - variazioni da Zootropo Series From “C.Lineal” 2016: (3/2+1)

Piotr Bronislaw Barbarewicz
2016

Abstract

"Stereograms" il contributo dell'autore a The Dark Side of the City, a cura di Alberto Bertagna, Bruno, Venezia 2016, si struttura su 11+1 studi propri di due serie, linee di ricerca, Zootropo/i e Taumascopio: due modi di dislocare il punto di stazione, percezione, fruizione dello spazio architettonico. Le procedure indagate nelle variazioni ripropongono temi antichi come la serie, le scalarità, il montaggio, ribaltamenti e specularità, simmetrie: una fuga verso cartografie e mappe, pareidolie, intuizioni capaci di costruire immaginari. Qui, in autonomia, lo studio - variazione Zootropo Series From “C.Lineal” 2016 - (3/2+1)
978-88-99058-12-8
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Darkside_Zootropo3:2+1_pp24_25.pdf

non disponibili

Descrizione: studi di progetto in contributo in volume
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Non pubblico
Dimensione 357.49 kB
Formato Adobe PDF
357.49 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/1216610
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact