«Il modello di spazio artistico in Dusklands (1974) di J.M. Coetzee»