La riflessione di Luigi Einaudi sul tema dell'unità europea costituisce uno dei momenti salienti del suo magistero intellettuale. In essa conflusicono il rigore dell'economista, la coerenza dell'uomo politico, la chiarezza dello scrittore. Questo saggio si propone di analizzarla, a partire dagli scritti del primo dopoguerra e fino al suo dispiegarsi più maturo.

L'Europa necessaria. Il federalismo liberale di Luigi Einaudi

CRESSATI, Claudio
1992

Abstract

La riflessione di Luigi Einaudi sul tema dell'unità europea costituisce uno dei momenti salienti del suo magistero intellettuale. In essa conflusicono il rigore dell'economista, la coerenza dell'uomo politico, la chiarezza dello scrittore. Questo saggio si propone di analizzarla, a partire dagli scritti del primo dopoguerra e fino al suo dispiegarsi più maturo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/677487
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact