L'articolo prende in esame le complesse vicende della musica per film lungo l’età del muto. Vicende che rendono la sua identità molto sfuggente, o perlomeno, non perfettamente definibile. Non a caso, tutte le testimonianze del tempo, musicali ma anche letterario-filosofiche, riflettono una situazione estremamente cangiante, che vede i diversi compositori alle prese con la musica cinematografica secondo molteplici e contraddittori atteggiamenti. Questa situazione è ancor più accentuata nei nostri giorni, ogniqualvolta queste pellicole sono in balia di sonorizzazioni quanto mai arbitrarie.

La musica nel cinema muto fra rigore filologico, atteggiamenti à la manière de… e postsincronizzazioni

CALABRETTO, Roberto
2003

Abstract

L'articolo prende in esame le complesse vicende della musica per film lungo l’età del muto. Vicende che rendono la sua identità molto sfuggente, o perlomeno, non perfettamente definibile. Non a caso, tutte le testimonianze del tempo, musicali ma anche letterario-filosofiche, riflettono una situazione estremamente cangiante, che vede i diversi compositori alle prese con la musica cinematografica secondo molteplici e contraddittori atteggiamenti. Questa situazione è ancor più accentuata nei nostri giorni, ogniqualvolta queste pellicole sono in balia di sonorizzazioni quanto mai arbitrarie.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/678407
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact