La città reale e la città possibile. Per una comprensione del “problema triestino”