Considerazioni su di una versione modificata del metodo esplicito di integrazione al passo di Newmark