La passerella come risposta alla domanda di Amleto in Amleto: i suoi linguaggi, la sua tragicità moderna