349 V. Erma con tre ninfe e toro con volto umano