John Stuart Mill (1806-1873) è stato uno dei più grandi intellettuali dell’Inghilterra vittoriana. L’ampiezza dei suoi interessi, dall’economia alla filosofia morale, dalla logica alla politica, ha fatto di lui uno dei protagonisti del pensiero europeo. La sua riflessione politica, in particolare, continua ad esercitare una diretta influenza anche nel dibattito contemporaneo. Al di là delle diverse interpretazioni che ne sono state date, gli autori di questo saggio (che introduce la riedizione di alcune sue pagine particolarmente significative) ritengono che il filo conduttore di tale riflessione sia costituito dal tema della libertà, sempre presente, pur nella diversità dei momenti e delle situazioni. Quando ragiona dell’economia e del suo metodo, del rapporto tra giustizia e utilità, dei vantaggi e dei difetti della democrazia, delle opportunità e dei rischi dei nascenti movimenti socialisti, il metro di giudizio fondamentale è per Mill quello della libertà individuale e sociale, della sua promozione e del suo sviluppo.

Introduzione

CRESSATI, Claudio
2005

Abstract

John Stuart Mill (1806-1873) è stato uno dei più grandi intellettuali dell’Inghilterra vittoriana. L’ampiezza dei suoi interessi, dall’economia alla filosofia morale, dalla logica alla politica, ha fatto di lui uno dei protagonisti del pensiero europeo. La sua riflessione politica, in particolare, continua ad esercitare una diretta influenza anche nel dibattito contemporaneo. Al di là delle diverse interpretazioni che ne sono state date, gli autori di questo saggio (che introduce la riedizione di alcune sue pagine particolarmente significative) ritengono che il filo conduttore di tale riflessione sia costituito dal tema della libertà, sempre presente, pur nella diversità dei momenti e delle situazioni. Quando ragiona dell’economia e del suo metodo, del rapporto tra giustizia e utilità, dei vantaggi e dei difetti della democrazia, delle opportunità e dei rischi dei nascenti movimenti socialisti, il metro di giudizio fondamentale è per Mill quello della libertà individuale e sociale, della sua promozione e del suo sviluppo.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Barrotta:Cressati.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Non pubblico
Dimensione 119.67 kB
Formato Adobe PDF
119.67 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/694704
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact