Lo spoglio delle dettagliate note di spesa relative alla costruzione della settecentesca Villa Florio di Persereano (Udine) permette di delineare la storia della fabrica all’interno del più ampio contesto dell’edilizia del periodo, offrendo importanti inattese indicazioni in relazione all’uso dei materiali da costruzione locali e, soprattutto, della pietra piasentina. Il lavoro, uno dei risultati della ricerca commissionata dal Consorzio dei Produttori della Pietra Piasentina, responsabile scientifico il prof. arch. Mauro Bertagnin, fornisce un tassello nella definizione della storia dei cantieri della tradizione friulana. | The examination of detailed expense reports regarding the construction of the eighteenth century Villa Florio di Persereano (Udine) made it possible to trace the history of the fabrica within the broader context of construction during that period, providing important unexpected clues regarding the use of local building materials and above all Piasentina stone. The work is one of the results of the research project commissioned by the Consortium of Producers of Piasentina Stone, headed by prof. Arch. Mauro Bertagnin, providing an additional step in the definition of the history of the building traditions of Friuli.

Costruire nel territorio. La pietra piacentina in Villa Florio di Persereano dalle note spesa della fabbrica (1705-1718)

FRANGIPANE, Anna
2007

Abstract

Lo spoglio delle dettagliate note di spesa relative alla costruzione della settecentesca Villa Florio di Persereano (Udine) permette di delineare la storia della fabrica all’interno del più ampio contesto dell’edilizia del periodo, offrendo importanti inattese indicazioni in relazione all’uso dei materiali da costruzione locali e, soprattutto, della pietra piasentina. Il lavoro, uno dei risultati della ricerca commissionata dal Consorzio dei Produttori della Pietra Piasentina, responsabile scientifico il prof. arch. Mauro Bertagnin, fornisce un tassello nella definizione della storia dei cantieri della tradizione friulana. | The examination of detailed expense reports regarding the construction of the eighteenth century Villa Florio di Persereano (Udine) made it possible to trace the history of the fabrica within the broader context of construction during that period, providing important unexpected clues regarding the use of local building materials and above all Piasentina stone. The work is one of the results of the research project commissioned by the Consortium of Producers of Piasentina Stone, headed by prof. Arch. Mauro Bertagnin, providing an additional step in the definition of the history of the building traditions of Friuli.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2007_Frangipane_Udine.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Non pubblico
Dimensione 1.08 MB
Formato Adobe PDF
1.08 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/855186
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact