L’Ospedale degli Incurabili di Napoli, fondato nel 1519 sul sedime della acropoli greca, ha visto, nei secoli, il susseguirsi di ampliamenti e demolizioni all’interno di una struttura funzionante, una delle istituzioni sanitarie più importanti dell’Italia del Sud. Sebbene i riferimenti storici sulla genesi del complesso siano alquanto incerti, causa la distruzione delle carte d’archivio in più incendi, l’espansione principale (1729–1749) risulta ben definita e consiste nell’espansione sui bastioni settentrionali della città, nella costruzione della Farmacia Storica e dello scalone del cortile principale, seguita dall’annessione dell’antico chiostro di S. Maria delle Grazie. Il lavoro analizza lo stato attuale dell’edificio, concentrandosi sula storia della costruzione, sulle tecniche costruttive, sui materiali e sul loro stato di alterazione e degrado. | The “Ospedale degli Incurabili” (Hospital of Incurables), in Naples, founded in 1519 on the site of the ancient Greek Acropolis, has been interested, in time, by several extension and demolition intervention. However, it was always in activity, being one of the most important health structures of South Italy. Despite the lack of historical references regarding its early times, as they were destroyed by repeated fires, there are many information regarding its main extension, dating 1729-1749, comprising the new buildings on the town walls, the Historical Pharmacy and the monumental stairs, together with the enlacement of St. Mary of Graced cloister. The work analyses the present state of the complex, focusing on the history of the construction, materials, building techniques and weathering features.

The ‘Ospedale degli Incurabili’ in Naples: history of the construction, materials, building techniques and weathering features

FRANGIPANE, Anna;
2004

Abstract

L’Ospedale degli Incurabili di Napoli, fondato nel 1519 sul sedime della acropoli greca, ha visto, nei secoli, il susseguirsi di ampliamenti e demolizioni all’interno di una struttura funzionante, una delle istituzioni sanitarie più importanti dell’Italia del Sud. Sebbene i riferimenti storici sulla genesi del complesso siano alquanto incerti, causa la distruzione delle carte d’archivio in più incendi, l’espansione principale (1729–1749) risulta ben definita e consiste nell’espansione sui bastioni settentrionali della città, nella costruzione della Farmacia Storica e dello scalone del cortile principale, seguita dall’annessione dell’antico chiostro di S. Maria delle Grazie. Il lavoro analizza lo stato attuale dell’edificio, concentrandosi sula storia della costruzione, sulle tecniche costruttive, sui materiali e sul loro stato di alterazione e degrado. | The “Ospedale degli Incurabili” (Hospital of Incurables), in Naples, founded in 1519 on the site of the ancient Greek Acropolis, has been interested, in time, by several extension and demolition intervention. However, it was always in activity, being one of the most important health structures of South Italy. Despite the lack of historical references regarding its early times, as they were destroyed by repeated fires, there are many information regarding its main extension, dating 1729-1749, comprising the new buildings on the town walls, the Historical Pharmacy and the monumental stairs, together with the enlacement of St. Mary of Graced cloister. The work analyses the present state of the complex, focusing on the history of the construction, materials, building techniques and weathering features.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2004_Fascia_Frangipane_Varriale_Lisbona.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Non pubblico
Dimensione 1.65 MB
Formato Adobe PDF
1.65 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/855199
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact