Nella seconda metà del XVI secolo, un manoscritto appartenente alla biblioteca Farnese, a Roma, era esaltato da dotti ed editori come il più antico, autorevole e completo testimone del testo ‘plenior’ di Ateneo. Considerato perduto dagli studiosi moderni, il Farnesianus può invece essere identificato, con ogni probabilità, con l’attuale Oxford, Bodleian Library, Holkham 104, appartenuto a Thomas Coke, che può averlo acquistato nel 1714-16 a Parma, dove la collezione allora si trovava. Così, fra l’altro, il celebrato Farnesianus si rivela essere un codice del XVI secolo, privo di rilevanza filolologica (e pieno di errori), grandemente sopravvalutato all’epoca solo perché in esso casualmente era stato per la prima volta riscoperto un ampio brano che mancava nell’Aldina e nelle prime edizioni a stampa.

Una lunga latitanza: il famoso Farnesianus di Ateneo

VENDRUSCOLO, Fabio
2010

Abstract

Nella seconda metà del XVI secolo, un manoscritto appartenente alla biblioteca Farnese, a Roma, era esaltato da dotti ed editori come il più antico, autorevole e completo testimone del testo ‘plenior’ di Ateneo. Considerato perduto dagli studiosi moderni, il Farnesianus può invece essere identificato, con ogni probabilità, con l’attuale Oxford, Bodleian Library, Holkham 104, appartenuto a Thomas Coke, che può averlo acquistato nel 1714-16 a Parma, dove la collezione allora si trovava. Così, fra l’altro, il celebrato Farnesianus si rivela essere un codice del XVI secolo, privo di rilevanza filolologica (e pieno di errori), grandemente sopravvalutato all’epoca solo perché in esso casualmente era stato per la prima volta riscoperto un ampio brano che mancava nell’Aldina e nelle prime edizioni a stampa.
9782503535203
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Farnesianus (2010).pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Non pubblico
Dimensione 1.06 MB
Formato Adobe PDF
1.06 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11390/863814
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact