Il codice Paris, Bibliothèque Nationale, gr. 1956 (D), insieme alla più tarda famiglia Theta, è considerato da Hercher e Bernardakis, e ora dagli editori della ‘nuova’ editio maior di Bernardakis il testimone più affidable per Moralia 1-21. Tuttavia un’accurata recensio ha ripetutamente mostrato che le lezioni peculiari, talvolta valide, di D Theta non possono risalire all’archetipo della tradizione medievale. In tempi recenti, gli studiosi sono inclini a considerare queste lezioni frutto di acute, e talora felici, congetture, ma ammettono la possibilità che alcune di esse provengano dall’antichità attraverso una fonte indipendente perduta. Mediante l’analisi di esempi, si sostiene l’ipotesi che in realtà tutte le lezioni peculiari di questa tradizione siano dovute all’acume e/o all’arbitrio di un ignoto ‘editore’ bizantino, e che la cosiddetta recensione Delta (D+Theta) debba essere utolizzata per la constitutio textus solo entro limiti strettamente definiti.

Libidinosa recensio. La "recensione Δ" e il testo dei Moralia

VENDRUSCOLO, Fabio
2010

Abstract

Il codice Paris, Bibliothèque Nationale, gr. 1956 (D), insieme alla più tarda famiglia Theta, è considerato da Hercher e Bernardakis, e ora dagli editori della ‘nuova’ editio maior di Bernardakis il testimone più affidable per Moralia 1-21. Tuttavia un’accurata recensio ha ripetutamente mostrato che le lezioni peculiari, talvolta valide, di D Theta non possono risalire all’archetipo della tradizione medievale. In tempi recenti, gli studiosi sono inclini a considerare queste lezioni frutto di acute, e talora felici, congetture, ma ammettono la possibilità che alcune di esse provengano dall’antichità attraverso una fonte indipendente perduta. Mediante l’analisi di esempi, si sostiene l’ipotesi che in realtà tutte le lezioni peculiari di questa tradizione siano dovute all’acume e/o all’arbitrio di un ignoto ‘editore’ bizantino, e che la cosiddetta recensione Delta (D+Theta) debba essere utolizzata per la constitutio textus solo entro limiti strettamente definiti.
9788820510169
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Libidinosa recensio 2010.pdf

non disponibili

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Non pubblico
Dimensione 355.39 kB
Formato Adobe PDF
355.39 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/864927
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact