In una struttura per il post-svezzamento dei suinetti con ventilazione forzata, box con pavimentazione completamente grigliata e vacuum system per la gestione dei liquami sono stati rilevati i parametri microclimatici, i flussi di ventilazione e le concentrazioni di gas (NH3, CO2, N2O, CH4) in periodi di monitoraggio corrispondenti a diverse condizioni stagionali (inverno, estate, autunno) ed in diversi momenti del ciclo produttivo. Le concentrazioni indoor dei gas sono sempre risultate entro livelli ritenuti accettabili; NH3 è risultata mediamente pari a 4,7 mg m-3, con un valore massimo pari a 8,7 mg m-3. I flussi di emissione di NH3 sono risultati correlati con il peso vivo degli animali e con il livello di liquami presente nella vasca di accumulo. I valori unitari di emissione di NH3 (0,38 kg anno˗1 capo˗1, nella fase di accrescimento da 6 a 20 kg capo˗1) sono risultati compatibili con quelli indicati per le Migliori Tecniche Disponibili (<0,60 kg NH3 anno˗1 posto suino˗1, D.M. 29 gennaio 2007). Lo svuotamento più frequente delle vasche di accumulo, mantenendo un livello di liquami nella vasca inferiore a 0,4 m, potrebbe contribuire a ridurre ulteriormente le emissioni gassose, quindi l’applicazione del vacuum system su canalette a sezione trapezoidale o triangolare rovesciata, accorciando i tempi di riempimento, potrebbe portare ad un ulteriore miglioramento ambientale, in termini di qualità dell’aria indoor e di impatto in atmosfera.

Aspetti ambientali critici nelle strutture per il post-svezzamento dei suinetti

DA BORSO, Francesco;TERI, Francesco;MEZZADRI, Marco
2013

Abstract

In una struttura per il post-svezzamento dei suinetti con ventilazione forzata, box con pavimentazione completamente grigliata e vacuum system per la gestione dei liquami sono stati rilevati i parametri microclimatici, i flussi di ventilazione e le concentrazioni di gas (NH3, CO2, N2O, CH4) in periodi di monitoraggio corrispondenti a diverse condizioni stagionali (inverno, estate, autunno) ed in diversi momenti del ciclo produttivo. Le concentrazioni indoor dei gas sono sempre risultate entro livelli ritenuti accettabili; NH3 è risultata mediamente pari a 4,7 mg m-3, con un valore massimo pari a 8,7 mg m-3. I flussi di emissione di NH3 sono risultati correlati con il peso vivo degli animali e con il livello di liquami presente nella vasca di accumulo. I valori unitari di emissione di NH3 (0,38 kg anno˗1 capo˗1, nella fase di accrescimento da 6 a 20 kg capo˗1) sono risultati compatibili con quelli indicati per le Migliori Tecniche Disponibili (<0,60 kg NH3 anno˗1 posto suino˗1, D.M. 29 gennaio 2007). Lo svuotamento più frequente delle vasche di accumulo, mantenendo un livello di liquami nella vasca inferiore a 0,4 m, potrebbe contribuire a ridurre ulteriormente le emissioni gassose, quindi l’applicazione del vacuum system su canalette a sezione trapezoidale o triangolare rovesciata, accorciando i tempi di riempimento, potrebbe portare ad un ulteriore miglioramento ambientale, in termini di qualità dell’aria indoor e di impatto in atmosfera.
9788866553946
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/868072
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact