Il lavoro affronta il tema dell’uso sostenibile dell’acqua negli insediamenti residenziali con riferimento al caso del territorio transfrontaliero Italia – Slovenia compreso tra Gorizia – Nova Gorica e Koper – Capodistria, riassumendo i primi risultati della ricerca svolta nell'anno di congedo per motivi di studio, il 2005. L’area in esame, corrispondente in massima parte al Carso e alla fascia costiera, a memoria d’uomo si confronta con una diffusa carenza d’acqua. Ne è derivata la consapevolezza del suo valore assoluto e l’adozione di pratiche tradizionali di risparmio e conservazione. Con l’ingresso della Slovenia nella UE, il futuro ruolo della regione, fino ad ieri periferica per entrambe le nazioni e oggi al centro della nuova Europa, pone l’area nella favorevole condizione di poter pianificare il proprio sviluppo sin dall’inizio secondo una logica di sostenibilità. | This paper addresses the issue of the sustainable use of water in residential areas, with reference to the case of the cross-border region of Italy and Slovenia, in the area between Gorizia/Nova Gorica and Capodistria/Koper. It includes a summary of the initial results of research carried out during the author's year of leave for research purposes in 2005. The area under examination, consisting mainly of the Kras Plateau and the coastal strip, has been forced to deal with widespread water shortages from the beginning of history. This has resulted in a keen awareness of the value of water and the adoption of traditional techniques for its collection and conservation. With the entrance of Slovenia in the European Union, the future role of the region, until yesterday at the margins of both nations and now at the center of the new Europe, places the area in the favorable position of being able to plan its development from the ground up, in accordance with the logic of sustainability.

Uso sostenibile dell acqua negli insediamenti residenziali del territorio transfrontaliero compreso tra Gorizia-Nova Gorica e Koper-Capodistria. Pratiche tradizionali e nuove soluzioni.

FRANGIPANE, Anna
2005

Abstract

Il lavoro affronta il tema dell’uso sostenibile dell’acqua negli insediamenti residenziali con riferimento al caso del territorio transfrontaliero Italia – Slovenia compreso tra Gorizia – Nova Gorica e Koper – Capodistria, riassumendo i primi risultati della ricerca svolta nell'anno di congedo per motivi di studio, il 2005. L’area in esame, corrispondente in massima parte al Carso e alla fascia costiera, a memoria d’uomo si confronta con una diffusa carenza d’acqua. Ne è derivata la consapevolezza del suo valore assoluto e l’adozione di pratiche tradizionali di risparmio e conservazione. Con l’ingresso della Slovenia nella UE, il futuro ruolo della regione, fino ad ieri periferica per entrambe le nazioni e oggi al centro della nuova Europa, pone l’area nella favorevole condizione di poter pianificare il proprio sviluppo sin dall’inizio secondo una logica di sostenibilità. | This paper addresses the issue of the sustainable use of water in residential areas, with reference to the case of the cross-border region of Italy and Slovenia, in the area between Gorizia/Nova Gorica and Capodistria/Koper. It includes a summary of the initial results of research carried out during the author's year of leave for research purposes in 2005. The area under examination, consisting mainly of the Kras Plateau and the coastal strip, has been forced to deal with widespread water shortages from the beginning of history. This has resulted in a keen awareness of the value of water and the adoption of traditional techniques for its collection and conservation. With the entrance of Slovenia in the European Union, the future role of the region, until yesterday at the margins of both nations and now at the center of the new Europe, places the area in the favorable position of being able to plan its development from the ground up, in accordance with the logic of sustainability.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Ric_Un_Costr_sost.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Non pubblico
Dimensione 6.57 MB
Formato Adobe PDF
6.57 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/880095
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact