L'assunzione in prova è ancora oggi principalmente disciplinata dal codice civile seppure molto rilevanti siano le disposizioni introdotte dalla contrattazione collettiva nonché gli orientamenti giurisprudenziali consolidatisi nel corso del tempo. Della natura giuridica del patto di prova si è molto discusso negli anni '50 e '60 del secolo scorso, oggi, viceversa, risulta di maggiore interesse ragionare di aspetti più legati all'interpretazione delle disposizioni della contrattazione collettiva ovvero ai casi in cui si può ravvisare una illegittimità del recesso.

Art. 2096 - Assunzione in prova

FILI', Valeria
2013

Abstract

L'assunzione in prova è ancora oggi principalmente disciplinata dal codice civile seppure molto rilevanti siano le disposizioni introdotte dalla contrattazione collettiva nonché gli orientamenti giurisprudenziali consolidatisi nel corso del tempo. Della natura giuridica del patto di prova si è molto discusso negli anni '50 e '60 del secolo scorso, oggi, viceversa, risulta di maggiore interesse ragionare di aspetti più legati all'interpretazione delle disposizioni della contrattazione collettiva ovvero ai casi in cui si può ravvisare una illegittimità del recesso.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
FILIcommento-2096.pdf

non disponibili

Descrizione: contributo
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Non pubblico
Dimensione 8.05 MB
Formato Adobe PDF
8.05 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/898163
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact