Invecchiare sempre di più e sempre meglio anche per la persona con disabilità