[Recensione a:] P. Viotto, Grandi amicizie. I Maritain e i loro contemporanei