Il soggetto contemporaneo e il suo rapporto con la macchina ed il macchinismo. L’ipotesi dell’“Embedding esonerante”