Sinodi diocesane medievali tra legislazione e prassi: il caso padovano