Papillary thyroid carcinoma (PTC) is the most common well differentiated thyroid tumor. By array-CGH we analysed 17 PTC (10 less aggressive and 7 more aggressive) to identified somatic copy number aberrations that may be involved in the progression and/or lethal course. Tumor DNA samples were compared to DNA samples of the same patient to identified only somatic copy number variations. Several gain or loss of genome region, present in multiple samples, have been identified. Among these, regions containing TNIK, CA12, DLEU2 and CCND3 genes were amplified in metastatic carcinomas

Il carcinoma papillifero tiroideo (PTC) è il più comune cancro tiroideo differenziato. Mediante la metodica array-CGH abbiamo effettuato uno studio su 17 casi di PTC (10 casi poco aggressivi e 7 casi più aggressivi) al fine di identificare possibili alterazioni nel numero di copie geniche coinvolte nella tumorigenesi e predittive di una potenzialità metastatica o di una trasformazione aggressiva. Il DNA tumorale è stato comparato con DNA di tessuto sano del medesimo paziente, al fine di ottenere solamente le aberrazioni cromosomiche somatiche. Sono state così identificate diverse amplificazioni e delezioni di regioni genomiche, comuni a più campioni analizzati. Tra queste, le regioni che comprendono i geni TNIK, CA12, DLEU2 e CCND3 risultano amplificate nei carcinomi che hanno sviluppato metastasi

ANALISI DI CARCINOMI PAPILLIFERI TIROIDEI MEDIANTE CGH-ARRAY / Nadia Passon - Udine : . , 2013 Jun 05. ((25. ciclo

ANALISI DI CARCINOMI PAPILLIFERI TIROIDEI MEDIANTE CGH-ARRAY

Passon, Nadia
2013-06-05

Abstract

Papillary thyroid carcinoma (PTC) is the most common well differentiated thyroid tumor. By array-CGH we analysed 17 PTC (10 less aggressive and 7 more aggressive) to identified somatic copy number aberrations that may be involved in the progression and/or lethal course. Tumor DNA samples were compared to DNA samples of the same patient to identified only somatic copy number variations. Several gain or loss of genome region, present in multiple samples, have been identified. Among these, regions containing TNIK, CA12, DLEU2 and CCND3 genes were amplified in metastatic carcinomas
Il carcinoma papillifero tiroideo (PTC) è il più comune cancro tiroideo differenziato. Mediante la metodica array-CGH abbiamo effettuato uno studio su 17 casi di PTC (10 casi poco aggressivi e 7 casi più aggressivi) al fine di identificare possibili alterazioni nel numero di copie geniche coinvolte nella tumorigenesi e predittive di una potenzialità metastatica o di una trasformazione aggressiva. Il DNA tumorale è stato comparato con DNA di tessuto sano del medesimo paziente, al fine di ottenere solamente le aberrazioni cromosomiche somatiche. Sono state così identificate diverse amplificazioni e delezioni di regioni genomiche, comuni a più campioni analizzati. Tra queste, le regioni che comprendono i geni TNIK, CA12, DLEU2 e CCND3 risultano amplificate nei carcinomi che hanno sviluppato metastasi
CGH-ARRAY; PTC; TNIK; CA12; DLEU2; CCND3
CGH-ARRAY; PTC; TNIK; CA12; DLEU2; CCND3
ANALISI DI CARCINOMI PAPILLIFERI TIROIDEI MEDIANTE CGH-ARRAY / Nadia Passon - Udine : . , 2013 Jun 05. ((25. ciclo
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
10990_275_tesi dottorato Passon.pdf

accesso aperto

Tipologia: Tesi di dottorato
Licenza: Non specificato
Dimensione 2.4 MB
Formato Adobe PDF
2.4 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/1132516
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact