Recensione dell’articolo di R. Scoth, Descriptive geometry in Italy in the nineteenth century: spread, popularization, teaching. In Barbin, Évelyne (ed.) et al., Descriptive geometry, the spread of a polytechnic art. The legacy of Gaspard Monge. Cham: Springer (ISBN 978-3-030-14807-2/hbk; 978-3-030-14808-9/ebook). International Studies in the History of Mathematics and its Teaching, 39-55 (2019)

Bussotti Paolo
2020

File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Review-Scoth.pdf

non disponibili

Descrizione: Versione pdf scaricabile dal sito della rivista
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Non pubblico
Dimensione 39.54 kB
Formato Adobe PDF
39.54 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/1212926
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact