Alcuni esperimenti didattici e progetti di concorso che si confrontano con resti archeologici di epoche diverse costituiscono la base per indagare metodi e/o modalità di trasformazione di contesti in cui l’interazione con discipline umanistiche e tecniche fornisce all’architetto chiavi di lettura che rendono possibile accogliere il tempo all’interno del progetto e dargli forma.

L’arte del dirigere e il senso del tempo

C. Pirina
2019

Abstract

Alcuni esperimenti didattici e progetti di concorso che si confrontano con resti archeologici di epoche diverse costituiscono la base per indagare metodi e/o modalità di trasformazione di contesti in cui l’interazione con discipline umanistiche e tecniche fornisce all’architetto chiavi di lettura che rendono possibile accogliere il tempo all’interno del progetto e dargli forma.
978-88-909054-8-3
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
VIII Forum ProArch_BoA_.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Non pubblico
Dimensione 1.37 MB
Formato Adobe PDF
1.37 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11390/1219097
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact