Recensione alla mostra antologica Manzù (Milano, Palazzo Reale, dicembre 1988-febbraio 1989