Alberto Mambriani/Una qualità discreta