Recensendo una mostra dedicata all’esponente del razionalismo italiano, l’articolo riconsidera la sua esperienza etico/professionale - sospesa tra compromissione con il fascismo, “generosa illusione”, sperimentazione destinata a rimanere tale nel panorama della ricostruzioni postbellica - e sviluppa alcune annotazioni critiche sulla mostra.

Piero Bottoni e Milano / ZAGNONI S. - In: PARAMETRO. - ISSN 0031-1731. - :97(1981), pp. 2-2.

Piero Bottoni e Milano

ZAGNONI, Stefano
1981

Abstract

Recensendo una mostra dedicata all’esponente del razionalismo italiano, l’articolo riconsidera la sua esperienza etico/professionale - sospesa tra compromissione con il fascismo, “generosa illusione”, sperimentazione destinata a rimanere tale nel panorama della ricostruzioni postbellica - e sviluppa alcune annotazioni critiche sulla mostra.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/681852
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact