Karel Šebek, Guarda nel buio com'è variopinto, prefazione di Pavel Reznicek con una testimonianza di Eva Valkova, postfazione di Jan Nejedly, traduzione di Antonio Parente. Il ponte del sale, Conegliano, 2007