Da una pronuncia della Cassazione francese in tema di contribuzione alle avarie comuni, un'importante conferma sull'applicazione delle Regole di York e Anversa