L’ostentazione del lusso nel trionfo di Cn. Manlio Vulsone e la funzione di abaci e kylikeia nel modo ellenistico e romano