Per Ambrogio Bon: un documento inedito e un nuovo dipinto