"Chi fa cinema di animazione si può considerare un piccolo Dio".Censura e libertà nel cinema di animazione sovietico