Un'«esperienza etimologica»: romanesco antico "peta"