Il saggio analizza la villa Lasciac sul Rafut, progettata e realizzata da Antonio Lasciac, tra il 1908 e il 1914, facendo riferimento ad alcune opere precedenti che contengono matrici figurative islamiche, che per certi versi anticipano il lavoro che svolgerà in Egitto l'architetto. La sua casa, realizzata tra Italia e Slovenia, incorpora geometrie e volumi orientaleggianti - come la torre minareto o i muqarnas - che possono essere studiati anche mettendo in relazione il disegno di progetto e la soluzione costruita.

Geometrie e disegni di villa Lasciac sul Rafut

ALBERTO SDEGNO
Primo
Writing – Original Draft Preparation
2020

Abstract

Il saggio analizza la villa Lasciac sul Rafut, progettata e realizzata da Antonio Lasciac, tra il 1908 e il 1914, facendo riferimento ad alcune opere precedenti che contengono matrici figurative islamiche, che per certi versi anticipano il lavoro che svolgerà in Egitto l'architetto. La sua casa, realizzata tra Italia e Slovenia, incorpora geometrie e volumi orientaleggianti - come la torre minareto o i muqarnas - che possono essere studiati anche mettendo in relazione il disegno di progetto e la soluzione costruita.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Lasciac saggio.pdf

non disponibili

Descrizione: File completo con riferimenti
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Non pubblico
Dimensione 2.4 MB
Formato Adobe PDF
2.4 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11390/1213410
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact