L’articolo analizza la raccolta Entrebescar di Roberto Rossi Precerutti come esempio contemporaneo di un riattraversamento della lirica dei trovatori. Il primo capitolo ricostruisce l’orizzonte culturale alla base di Entrebescar per poi soffermarsi su una valutazione complessiva dei modelli trobadorici nella raccolta. Nel secondo e nel terzo capitolo vengono analizzate quattro poesie esemplari, imperniate intorno a citazioni esplicite dei trovatori o a topoi della poesia provenzale. Da tale analisi emergono i confini del trobar preceruttiano, con un’evidenza per le caratteristiche ric: l’architettura sintattica si pone infatti come primo elemento di significazione.Tutte le poesie evidenziano la centralità del rapporto dell’io con il mondo, mostrando come all’indecidibilità dei versi corrisponda l’impossibilità di circoscrivere perfettamente la realtà.

«e ancora:» l’eredità dei trovatori in Entrebescar di Roberto Rossi Precerutti (1982)

Davide Belgradi
2021

Abstract

L’articolo analizza la raccolta Entrebescar di Roberto Rossi Precerutti come esempio contemporaneo di un riattraversamento della lirica dei trovatori. Il primo capitolo ricostruisce l’orizzonte culturale alla base di Entrebescar per poi soffermarsi su una valutazione complessiva dei modelli trobadorici nella raccolta. Nel secondo e nel terzo capitolo vengono analizzate quattro poesie esemplari, imperniate intorno a citazioni esplicite dei trovatori o a topoi della poesia provenzale. Da tale analisi emergono i confini del trobar preceruttiano, con un’evidenza per le caratteristiche ric: l’architettura sintattica si pone infatti come primo elemento di significazione.Tutte le poesie evidenziano la centralità del rapporto dell’io con il mondo, mostrando come all’indecidibilità dei versi corrisponda l’impossibilità di circoscrivere perfettamente la realtà.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Belgradi_RRP_EntrebescarTrovatori.pdf

non disponibili

Descrizione: Articolo
Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Non pubblico
Dimensione 422.91 kB
Formato Adobe PDF
422.91 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/1223570
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact