Riflessione e riflessibilità: il rapporto tra logica trascendentale e dottrina della scienza nella prima "Transzendentale Logik" di J. G. Fichte