L’opera bibliografica e l’incidenza della ricezione dei testi