Pindemonte, Vittorelli, Antonio di Brazzà: nuove testimonianze