Per Iacopo Torriti, frate, architetto e "pictor"